Dolce & Piccante

Buongiorno/Buonasera,
mi chiamo Giovanna

Sono mamma di un bimbo di 3 anni
e di un bimbo di 10 mesi
amo cucinare,provare nuovi prodotti
e sopratutto scrivere ricette nel mio blog.

Questa e la mia pagina fb associata al blog
https://www.facebook.com/giovanna.riccardidolcebimba1983/

Se siete interessati ad una collaborazione con il mio blog
mi trovate a quest' e_mail
gioiabianca@hotmail.it

Grazie per la vostra attenzione.

Cordiali saluti.

Giovanna.


giovedì 24 ottobre 2013

PEPERONI AL FORNO CON PATATE

ingredienti per 2 persone.

200 gr di macinato "io uso quello di maiale ma va bene anche altro tipo"
2 peperoni grandi "meglio se rossi danno piu' sapore"
5/6 patate piccole o 3/4 patate grandi
pane del giorno prima "quanto basta"
1 uovo
sale
pepe
rosmarino
olio
Io ho usato il preparato della TEL-AL "per condire le patate"


Lavare e tagliare a meta' 2 peperoni pulirli per bene
ed inserirli in un pentolino con un goccino d'olio e chiudere il coperchio
mescolarli di tanto in tanto.

Da parte iniziate a pelare 5/6 patate piccoline oppure 3/4 grandi
tagliatele a dadini e lavatele per bene.

A questo punto i peperoni che avete messo a cuocere e girato di tanto in tanto
per non farli bruciare sono pronti per essere tolti dal pentolini ed essere messi in un piattino a raffreddare

Ora prendete il macinato uniteci 1 uovo ed un po' di pane raffermo "messo in precedenza in ammollo e poi strizzato"
ed un pizzico di sale "a vostro piacimento" ed il formaggio grattuggiato "se vi piace"
mescolate bene tutti gli ingredienti.

Ora prendete una teglia capiente ed ungetela con poco olio
inserite le 4 meta dei peperoni e riempiteli con il composto del macinato,
attorno hai peperoni inserite le patate che avete tagliato a dadini
aggiungete il sale,il pepe ed il rosmarino "a vostro piacimento"
ovviamente va messo solo sulle patate e non sui peperoni
un filino d'olio sulle patate e le mescolate bene


Infine mettetele al forno per 1 ora a 180°
girando le patate di tanto in tanto per non farle bruciare
e controllando la cottura "ogni forno ha i suoi tempi di cottura"

Buon Appetito.
Posta un commento