Dolce & Piccante

Buongiorno/Buonasera,
mi chiamo Giovanna

Sono mamma di un bimbo di 3 anni
e di un bimbo di 10 mesi
amo cucinare,provare nuovi prodotti
e sopratutto scrivere ricette nel mio blog.

Questa e la mia pagina fb associata al blog
https://www.facebook.com/giovanna.riccardidolcebimba1983/

Se siete interessati ad una collaborazione con il mio blog
mi trovate a quest' e_mail
gioiabianca@hotmail.it

Grazie per la vostra attenzione.

Cordiali saluti.

Giovanna.


mercoledì 19 giugno 2013

INCIDENTE STRADALE

Un paio di giorni fa c'e' stato un incidente stradale a

Torre Regina Giovanna, in provincia di Brindisi

in tutti i blog e siti vari non si fa altro che parlare dell'artista coinvolto e della sua band essendo un artista famoso di Napoli....

La cosa che mi fa rabbia piu' di tutte e che nessun articolo parla dell'autista che guidava il furgone che ormai e' finito allo scasso visto che e' ridotto malissimo...

Tutti i siti ed i blog hanno fatto copia e incolla della notizia e della foto inviata da ANDREA RAGOSA menager dell'artista coinvolto nell'incidente...

Ma io mi chiedo, solo perche' si sono salvati tutti dell'autista non si parla in nessun articolo? 

Invece se ci fosse scappato un morto di sicuro ne parlavano tutti....

ora vi faccio copia incolla dell'articolo in questione:


Enzo Avitabile coinvolto in un incidente, tanto spavento e qualche graffio


Il musicista napoletano e la sua band stavano raggiungendo Torre Regina Giovanna, in provincia di Brindisi, per una serata, ma il furgone, fuori controllo per l'esplosione di un pneumatico, si è distrutto contro un guardrail. Per fortuna soltanto qualche graffio e tanto spavento.


Andrea Aragosa, manager di Enzo Avitabile e del suo staff, invia lo scatto di ciò che resta del furgone degli artisti in viaggio alla redazione di Napospia, blog di Gianni Simioli, noto speaker radiofonico campano. Tanta paura e qualche ferita per i ragazzi a bordo che sono usciti miracolosamente illesi. Rinviati i concerti di questa e domani, il tour riparte il 24 giugno dal Cilento. La dinamica dell’incidente non è stata resa nota ufficialmente, ma fonti vicine all’artista ci hanno assicurato che, graffi a parte, stanno tutti bene e che il furgone sarebbe andato fuori controllo, per un’esplosione al pneumatico, distruggendosi contro il guardrail. Nessun’altra autovettura sarebbe rimasta coinvolta.










Fortunatamente si e' salvato anche l'autista che e' mio padre,
ed io ringrazio DIO per aver salvato lui e tutti i passeggeri che trasportava...


E lo trovo ingiusto che tutti parlano dell'artista e della sua band e non parlano anche dell'autista che ha portato tutti a casa sani e salvi.


TI VOGLIO UN MONDO DI BENE PAPA'.
Posta un commento