Dolce & Piccante

Buongiorno/Buonasera,
mi chiamo Giovanna

Sono mamma di un bimbo di 3 anni
e di un bimbo di 10 mesi
amo cucinare,provare nuovi prodotti
e sopratutto scrivere ricette nel mio blog.

Questa e la mia pagina fb associata al blog
https://www.facebook.com/giovanna.riccardidolcebimba1983/

Se siete interessati ad una collaborazione con il mio blog
mi trovate a quest' e_mail
gioiabianca@hotmail.it

Grazie per la vostra attenzione.

Cordiali saluti.

Giovanna.


domenica 6 dicembre 2015

Gorgonzola D.O.P.

Oggi vi parlo del formaggio Gorgonzola dolce.
Denominazione di Origine Protetta (D.O.P.)Il formaggio gorgonzola, riconosciuto dall’ Unione Europea e registrato nella lista dei prodotti d.o.p. il 12/06/96 con Reg. Ce n° 1107, per beneficiare di tale denominazione, deve sottostare ai requisiti di conformità richiamati dal disciplinare di produzione.
L’ente designato ed autorizzato dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali per il controllo di tali requisiti è il CSQA Certificazioni di Thiene; unicamente al formaggio idoneo viene rilasciato il certificato di conformità che permette la commercializzazione del prodotto a denominazione di origine protetta “gorgonzola”.
Delegato dallo Stato italiano e sotto la sua supervisione, è stato creato nel 1970 il Consorzio per la tutela del formaggio gorgonzola che, con propri funzionari vigila per il pieno rispetto e l’applicazione delle norme vigenti in Italia ed all’estero dove la denominazione di origine “gorgonzola” è protetta.
La denominazione “gorgonzola” gode a pieno titolo della tutela accordata dal primo comma dell’art. 13 del Regolamento (CE) n. 510/2006 del Consiglio, ed in particolare dal punto b), secondo il quale le denominazioni registrate sono tutelate contro «qualsiasi usurpazione, imitazione o evocazione, anche se l’origine vera del prodotto è indicata o se la denominazione protetta è una traduzione o è accompagnata da espressioni quali “genere”, “tipo”, “metodo”, “alla maniera”, “imitazione” o simili».

Ho avuto modo di fare diverse ricette con questo buonissimo formaggio,
Oggi vi segnalo la ricetta del timballo di maccheroni.

TIMBALLO DI MACCHERONI 
500gr di pasta
3 melanzane 
4/5 sottilette
7/8 pomodorini
2 salsicce 
Gorgonzola dolce a piacere

Per prima cosa bisogna friggere le melanzane impanandole con uovo e pan grattato,nel frattempo cuocere la pasta al dente.
In un pentolino da parte cuocete i pomodorini con un filo d'olio e le salcicce.
Una volta scolata la pasta inseritela nel pentolino dove avete cotto i pomodorini e la salciccia e girateli per bene,poi versatevi il gorgonzola dolce a vostro piacere e fatelo sciogliere per bene.

Ora non vi resta che preparare il timballo, per prima cosa scegliete una pirofila dove ci stia il tutto,io ho usato una di quelle per fare i dolci.
Ora foderatela con le melanzane,

sia il fondo che lateralmente,poi spezzettate 2 sottilette e mettetele a casaccio sulle melanzane,poi versatevi un po' di pasta e ricoprite con le melanzane,

fate un altro strato di pasta e di melanzane inserendo una sottiletta spezzettata e ricoprite nuovamente con le melanzane la pasta e la sottiletta

 e per finire coprite per bene il tutto con le fette di melanzane.

Ora non vi resta che infornare il tutto per 30' a 180° stando attenti a non farlo bruciare.

Una volta cotto,lasciatelo freddare un pochino poi capovolgetelo in un piatto capiente e portatelo a tavola,dove farete le porzioni.
BUON APPETITO.



Posta un commento